Un menù terribilmente buono: da condividere!

Tempo di lettura stimato: 2 min

Halloween vuol dire zucche intagliate, vampiri, streghe, fantasmi, caramelle,  dolcetti mostruosi e “dolcetto e scherzetto” E se volete realizzare una festa da paura per festeggiare Halloween in famiglia, vi proponiamo alcune semplici ricette da preparare e gustare con gli amici o in famiglia. 

Mostruosamente spiedini
Tagliate a forma quadrata un kiwi, una banana e un mandarino, preparate lo spiedino e decorate la frutta con il cioccolato fuso. Un dolcetto mostruosamente sano e colorato!  

Pere fantasma
Le pere si prestano perfettamente per trasformarsi in un fantasma spettrale. Sbucciate le pere e cuocetele in una pentola per circa 20’ con succo di mela e una stecca di cannella. Una volta cotte, posizionatela in piedi su un piatto, realizzate occhi e bocca con gocce di cioccolato o frutta secca.  

Una mummia di toast
Servire in tavola una mummia? Certo che sì! Prendete del pane in cassetta tagliato a fette, spalmatelo con del pomodoro e appoggiate sopra delle fettine di sottiletta come se fossero delle bende. Utilizzate le olive nere a rondelle per fare gli occhi. Abbrustolite il tutto nel forno et voilà il vostro toast è pronto!

Fantasmini salati
Una semplice ricetta per sorprendere tutti: tagliate a metà un wurstel, lavorate con un coltello la parte inferiore a frange e intagliate gli occhi e la bocca. I vostri fantasmini sono pronti da intingere nelle salse.

Drink da paura 
Abbinate i vostri dolcetti a un colorato e mostruoso cocktail a base di succo d’arancia. Scegliete un bicchiere particolare e versate un po’ di sciroppo ai frutti rossi sul fondo, aggiungete la gassosa e il succo d’arancia fino a riempire il bicchiere. Completate la decorazione con alcuni cubetti di ghiaccio e delle scaglie di cioccolato sul bordo del bicchiere.