Semi di zucca: una tisana di benessere!

Tempo di lettura stimato: 3 min

A novembre, si sa, esplode il periodo della zucca, il colorato ortaggio che riempie di gusto le nostre tavole autunnali e si presta a numerose creazioni artistiche in cucina. Ma oggi vogliamo concentrare la nostra attenzione su un dettaglio del tutto: i semi di zucca

Dalla forma ovale e piatta, hanno tipicamente una buccia bianca e l’interno verde e sono ricchi di proprietà benefiche per il nostro organismo. Si, sono dei veri toccasana per la salute e un concentrato di benessere. Ma vediamo un po’ quali sono i croccanti vantaggi di mangiare i semi zucca. 

Forse interesserà a tutti sapere che sono degli ottimi alleati del buon riposo. La presenza di un elevato contenuto di triptofano, aminoacido precursore della serotonina, la cosiddetta “molecola della felicità”, aiuta a condurre una vita all’insegna del buonumore e a godere di un sonno tranquillo. Durante la notte le energie si ricaricano per affrontare alla grande l’intensa giornata. 

E sono anche dei grandi amici della salute. Il magnesio regala al nostro corpo una dolce sensazione di relax, oltre ad essere un elemento benefico per la corretta attività cardiaca. I semi di zucca vantano anche efficaci proprietà antinfiammatorie che contribuiscono ad allontanare fastidiose irritazioni e gonfiori. 

Ricchi di fibre vegetali, favoriscono il benessere intestinale ristabilendo il corretto e regolare funzionamento. Inoltre sono ricchi di Omega3, zinco e ferro. Questi elementi aiutano l’organismo a ritrovare il giusto equilibrio, regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue e contrastare i cali di energia durante la giornata. 

Ma come consumarli? Potete decidere di mangiarli da soli, come snack o merenda, preferibilmente tostati. Basta mettere i semi di zucca freschi in forno a 150° per 45 minuti, girandoli ogni 15’ per un risultato gustoso e salutare. Altrimenti abbinate i semi di zucca a moltissimi piatti, dalla colazione alla cena: si sposano perfettamente con lo yogurt, ideali nell’impasto di pane e focaccia, gustosi come aggiunta alle vellutate invernali o alla pasta in sostituzione del formaggio grattugiato, vincenti per un sapore croccante con le insalate. Oppure: semi di zucca e caramello!


Ricetta croccante ai semi di zucca

Ingredienti: 200g di semi di zucca, 350g di zucchero, 3 cucchiai di acqua, 1 cucchiaio di succo di limone

Per preparare il croccante disponete i semi di zucca in una teglia foderata di carta da forno e tostateli in forno a 180° per 5 minuti circa. Ora è tempo di preparare il caramello: versate in un pentolino l’acqua, lo zucchero, il succo di limone, mescolate e lasciate sciogliere il composto a fuoco moderato per circa 20 minuti. Appena raggiunta la giusta consistenza (colore ambrato e piccole bollicine in superficie) aggiungete i semi di zucca e cuocete per altri 3 minuti. Rovesciate il tutto sulla carta da forno, attenzione a non scottarvi! Quindi lasciatelo raffreddare per bene, fino a che non sarà completamente indurito. Tagliatelo in pezzi e gustatelo!