Mille foglie di pane carasu

Tempo di preparazione: 1,15 ora
Tempo di cottura: 5 min
Dosi per: 4

Ingredienti

- 100 gr di ricotta di pecora
- 70 gr di cioccolato fondente
- 100 gr di pane carasau
- 70 gr di zucchero a velo
- 30 gr circa di burro
- 2 cucchiaini circa di zucchero semolato
- cacao amaro (q.b)

Preparazione

Mettete a scolare in frigo per circa un’oretta la ricotta dentro ad un colino, poggiato ad una ciotola, in modo tale da far uscire il siero in eccesso. Per evitare fuoriuscite che andrebbero a macchiare i ripiani del frigo potete utilizzare un paio di fogli di carta da cucina Asciugoni Regina.

Passata l’oretta, setacciate la ricotta sempre con lo stesso colino, dentro ad un’altra ciotola in modo tale da ottenere una crema liscia ed omogenea.

Setacciate lo zucchero a velo sulla ricotta, e lavorate il composto con un cucchiaio o con una lecca pentole fino ad ottenere una crema;

Tritate il cioccolato a scaglie ed aggiungetelo alla ricotta;

Mescolate il tutto, coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare in frigo;

Accendete il forno a 180° e fate preriscaldare per circa 15 minuti;

Sciogliere il burro a bagno maria (mettendo dentro ad un pentolino poca acqua e portandola la leggera ebollizione a fuoco basso dopo poggiate sopra il pentolino un una ciotola di vetro o di acciaio di una misura leggermente più grande rispetto alla circonferenza in modo tale che il vapore non fuoriesca) con lo zucchero semolato, girando di continuo per fare scogliere lo zucchero con il burro;

Spennellate leggermente le fette di pane carasau con il burro e poggiate le fette su una teglia ricoperta da carta forno ben discoste una dall’altra;

Infornate per pochi minuti (non vi specifico i minuti, perchè dipende dal proprio forno), non andate via a fare altro, vi consiglio di controllare, perchè dall’essere dorate al bruciare passa poco, appena avranno raggiunto un colore ambrato, toglietele dal forno e fatele raffreddare.

Impiattate, mettendo sul fondo del piatto poca ricotta, (questo è un piccolo trucchetto, mettendo sul fondo un pò di crema farete in modo che rimanga il tutto fermo sul piatto e non rischiare maldestramente di far scivolare la composizione ;), spezzettate con le mani il pane in modo tale da avere la misura desiderata;

Poggiate il pane, ed alterante un cucchiaio di crema di ricotta (se volete essere più precisi mettete la crema nella sacca da pasticciere) ed un sfoglia di pane.

Servite, spolverizzando, con il cacao setacciato direttamente sulle mille foglie.