Spaghetti allo scoglio: rosso o bianco?

Gli spaghetti allo scoglio rappresentano una delle tipicità della cucina di mare italiana. Alla base il pesce freschissimo e la pasta cotta al dente. Calamari, cozze, vongole, gamberi e gamberetti sono gli imperativi assoluti, ovvero non possono mai mancare. Quel che invece ultimamente sembra variare è il tipo di pasta che oggi viene utilizzata: gli spaghetti sono spesso sostituiti da un prodotto "fresco all'uovo", come gli "spaghetti al torchio" o "alla chitarra".

Altro ingrediente preziosissimo è il vino bianco secco sfumato con il pesce. Di origini campane, questo piatto va servito caldissimo e con una spruzzata di prezzemolo tritato. Il bianco o il rosso è solo una questione di gusti, ma è da ricordare che se prediligete la versione con i pomodori è necessario usare quelli freschi, pelati, tagliati e privati del loro succo.