Tortelli o chiacchiere?

 

A Carnevale, tanti scherzi e tante… chiacchiere! O preferite i tortelli?
Bugie, galani, cenci, frappè… tanti nomi per indicare le chiacchiere, dolce di origine romana. Questo dolce è una sfoglia croccante e friabile, ottenuta tirando sottilmente l’impasto successivamente fritto e cosparso di zucchero a velo.

I golosi tortelli sono invece dolci milanesi, cugini delle castagnole. Sono nati per ricordare San Giuseppe e sono poi divenute simbolo del Carnevale. Si tratta di morbide frittelle di pasta, caratterizzate da un cuore cavo, ideale per essere farcito da creme a piacere o da gustare così, semplicemente cosparso da un velo di zucchero semolato.